venerdì 16 settembre 2016

Luciano Fochini e la nuova collezione Zero43: i gioielli innovativi.


Una location da favola quella scelta dal designer Luciano Fochini per la presentazione della sua nuova collezione Zero43. Una scelta fatta non a caso, uno spazio innovativo firmato iQOS nel pieno centro di Roma, dove arte e innovazione si fondono in una cosa sola.


"Bugnati" è il titolo della sua nuova collezione di gioielli Zero43, 20 pezzi in oro, diamanti e argento rodiato, ispirati al "bugnato a punta di diamante" opera in muratura presente nel Palazzo dei Diamanti di Ferrara. Una collezione raffinata dal chiaro riferimento storico-artistico in cui l'antico abbraccia il contemporaneo e che ha reso quest' idea un "segno distintivo", trasformandolo in un elemento non più statico ma da indossare, impreziosito da pietre preziose.




Dalla gioielleria tradizionale a una vera svolta innovativa, questo il grande salto di Zero43: un prodotto Made in Italy, realizzato rigorosamente a mano, con una accurata ricercatezza dei materiali e nel design.




Design e lavorazioni innovative sono i punti di forza di Luciano Fochini e di Zero43, creatività e progettazione CAD con stampa 3D hanno dato vita a questa splendida collezione. Creazioni trasversali fatte di tecniche e di materiali rinnovati che rendono il suo gioiello unico e dall'anima ibrida.

Tanti i volti noti presenti al grande evento: la bellissima Eleonora Albrecht, l'attrice Barbara Bonanni col suo nuovo compagno Pierre Olivier, l’hair stylist delle star Alessandro Messina
E ancora, il regista Juan Diego Puerta Lopez, la sceneggiatrice Heidrum Schleef, Anadela Serra Visconti e Regina Lizza.

Photo: Luciano Fochini, Eleonora Albrecht, Alessandro Messina

Photo: Barbara Bonanni con indosso uno splendido gioiello Zero43

Se siete curiosi e volete conoscere Luciano Fochini e il brand Zero43 fate un salto nel suo laboratorio in Piazza Costaguti 10 a Roma, nella splendida cornice del Ghetto.

venerdì 27 maggio 2016

MYZAR Concept Store Roma


Venerdì 20 Maggio, ho scoperto un nuovo spazio dedicato alla moda, nel pieno centro di Roma, MAYZAR. Un party a tema barocco per presentare le nuove collezioni primavera-estate 2016 è stato organizzato da MYZAR Concept Store.




MAYZAR in Via Giulia 73 si è animato per la prima volta dalla sua apertura con un evento esclusivo. Un esperimento creativo che è nato nell'estate 2015 dall'esigenza di dare ai fashion designer emergenti una vetrina in più per promuovere le loro creazioni. Abbigliamento, accessori, gioielleria, edizioni limitate, pezzi unici e magazine indipendenti sono accuratamente selezionati in tutto il mondo.



Con il suo affaccio su una delle passeggiate più suggestive di Roma, MYZAR racconta la storia delle meraviglie della moda, in un ambiente dove l’esperienza dello shopping si fonde a quella del luxury, in uno spazio in cui il cliente è, prima di tutto, un ospite da accogliere e da amare.

 MYZAR non è solo un luogo dove andare a fare shopping (che io consiglio personalmente), è un contenitore di “oggetti” che esprimono l’Io interiore di chi li sceglie. Durante la serata non potevano mancare le collezioni di Quattromani, Anna Daubner, Claudia Danna, Comeforbreakfast, Co.Ro Jewels, Cristina Ruggiero, Valentina Fontana, Gaetano Pollice, Irma Cipolletta, Mutadesign, Damiano Marini.


Fate un salto anche voi, vedrete che resterete incantati.


MAYZAR

Via Giulia,73 Roma

venerdì 22 aprile 2016

FRUITS JUNGLE, Da PURA LOPEZ a Roma


Nella splendida cornice di Piazza di Spagna lo scorso Aprile abbiamo brindato alla bella stagione, ammirando la nuova collezione P/E 2016 di Pura Lopez, marchio spagnolo di scarpe di lusso. Una cornice arricchita da altri grandi fashion designer: Mutadesign e Dolceroma.


Forme e colori della primavera hanno colto l’essenza femminile, in grado di esaltare l’attitudine naturale e l’eleganza discreta, fatta di rituali quotidiani e particolari di stile. E' proprio su questi  elementi che si sviluppa la collezione P/E 2016 di Pura Lopez. Ogni modello, da quello più basico, ha un carattere estetico preciso, elegante e colorato, arricchito dalla fantasia floreale.


Unica e di super moda nella prossima stagione, la presentazione dei turbanti firmati Mutadesign, accessorio rivisitato e ridisegnato dalla designer Odile Orsi, un must have per la primavera estate 2016. La capsule presentata in anteprima per l'occasione, utilizza come spunto, il classico turbante anni ‘50, associato alle fantastiche acconciature africane realizzate con foulard batik.  Si trasformano così in fasce per capelli decorate da un grande nodo al centro, con interventi pittorici e personalizzazioni ad hoc per dare unicità e stile ad ogni singolo capo.
 Le fasce turbante sono realizzate in lycra, pratiche e contemporanee, perfette per ogni occasione.
Proprio come la mia. 


A completare la serata, Dolceroma, la nuova linea di occhiali realizzati interamente a mano, un made in Italy ispirata ai fasti de La Dolce Vita di Roma. Un salto indietro nel tempo che emoziona ancora oggi. 


domenica 13 marzo 2016

Parrucchieri a Roma: Studio11, la Spa per i tuoi capelli al centro di Roma.

Ciao Ragazze, pronte a conoscere un posto davvero speciale? Molte di voi, che mi seguono costantemente sulla pagina facebook, sanno già di cosa sto parlando ma per molte altre sarà una vera novità.

Manca davvero poco per lasciarci alle spalle l'inverno trascorso, poche settimane e accoglieremo a braccia aperte la stagione tanto attesa, la primavera. Basta a cappelli di lana, basta a cappotti lunghi fin sotto alle ginocchia, basta a creme e cremine per idratare la nostra pelle dal freddo rigido e secco... è arrivato il momento di prendersi cura dei nostri capelli. Ho scoperto per voi un posto davvero speciale, pronto ad accogliervi a braccia aperte e a soddisfare le vostre richieste con professionalità e con prodotti di alta qualità.

Ci sono parrucchieri e parrucchieri, lo sapete meglio di me, ma questa volta ho scoperto un salone che va oltre le vostre aspettative.



Il suo nome è Studio11, un salone di bellezza che fa al caso vostro, una vera e propria Head Spa per i vostri capelli e per il vostro benessere. Uno spazio accogliente nel pieno centro di Roma in Via Gesù e Maria n.11, a due passi dalla famosa Via del Corso. Accoglienza, professionalità e prodotti di alta qualità firmati Oway sono i punti di forza di questa squadra di professionisti, capaci di creare intorno a te, grazie a piccoli gesti, un ambiente unico, multi-sensoriale e risultati strepitosi.

Dopo l'invito ricevuto e il trattamento fatto, io e le mie colleghe siamo uscite contente e con il sorriso stampato sulle labbra. Volete sapere perché?


Conoscete i prodotti Oway? Il salone Studio 11 non li ha scelti a caso. Organic Way è un brand made in Italy al 100%, nato e prodotto nelle colline bolognesi, una linea professionale per capelli a base di estratti naturali, piante micronizzate, idrolati e oli essenziali biodinamici a KM0. Una linea completa di qualità estrema, dedicati alle esigenze di tutti i tipi di capelli, combinati insieme in percorsi di benessere SPA.

Proprio come il trattamento ristrutturante che Studio11 ha deciso di regalarmi: "REBUILDING", un programma di ricostruzione professionale per capelli trattati e danneggiati, che grazie alla professionalità di Fabio Romano e alla nuova piastra ad infrarossi è riuscito a donare volume, idratazione e luminosità ai miei capelli. Un risultato straordinario che dovete assolutamente provare.



Ma le sorprese non finiscono qui. Da Studio11 ogni istante trascorso genera benessere psico-fisico. Provare per credere. Affidati anche tu alle mani esperte dello staff, Studio11 vi aspetta.

martedì 2 febbraio 2016

L'accademia Koefia e le stanze dei maestri dell'alta moda.


L'Accademia Koefia di Roma, in occasione di AltaRoma 2016, ha omaggiato i Maestri dell'Alta Moda italiana. Laboratori aperti per la pre/opening, che hanno accolto tutti i presenti in un meraviglioso mondo di idee e di creazioni, dando la possibilità di cogliere e conoscere da vicino i trucchi, le innovative arti tessili e i modi dell'alto artigianato oggi sempre più valorizzato dai grandi maestri italiani.


Sembrava di vivere un sogno ma essere li e vedere da vicino ogni particolare mi ha resa veramente felice.

Ogni stanza dell'Accademia Koefia era dedicata ad un grande stilista italiano ed internazionale. Nomi come Balenciaga, Chanel, Dior, Ferragamo, Ferrè, Gattinoni, Galitzine, Micol Fontana, Nina Ricci, Schuberth, Saint Laurent, Schiaparelli e Versace, comparivano prima di entrare in ogni aula. I grandi maestri della moda, per l'accademia Koefia sono i migliori compagni di viaggio degli studenti e del loro percorso formativo.


Ogni aula aveva al suo interno esposizioni e piccoli eventi, dove studenti ed insegnanti accoglievano le mille curiosità dei partecipanti. Laboratori del mondo tessile, dal moulage, alla confezione couture, dal ricamo all'antica tessitura, dall'illustrazione al vivo fino al digitale, un percorso completo che va dal progetto alla creazione dell'Alta Moda.


Un luogo di lavoro e progettazione che hanno anche quest'anno voluto condividere con noi, mostrando a tutti i percorsi e le varie attività che fanno di questo know-how, uno spazio teso alle professionalità del futuro che attinge dal passato. Un happening dove cogliere dal vivo le diverse tecniche di lavorazione: dall'idea creativa alla sua realizzazione, dall'hand made al modello industriale, attraverso le tecniche e le sperimentazioni delle arti applicate.




Grande novità di quest'anno è l'apertura di una nuova sala dedicata alla grande maestra dell'Alta Moda Micol Fontana. Uno spazio aperto recentemente in una sede distaccata dell'Accademia Koefia, che ospita ogni giorno lezioni di modellistica e di moulage. All'interno della sala, i tre capi vincitori del Concorso Internazionale di Moda 2013 per i 100 anni di Micol Fontana, abiti di Giulia Santi, Chiara Chiavarini e Claudia Ricciardi.

sabato 30 gennaio 2016

Coin Excelsior: Quattromani per Alta Roma 2016


Dopo il grande successo ottenuto delle prime due edizioni, prosegue la collaborazione tra Altaroma e il premium contemporary department store Coin Excelsior.



Altaroma porta avanti la sua missione incentrata sulle fasi di osservazione, selezione, guida e sostegno dei giovani talenti al fianco, ancora una volta, di Coin Excelsior, nato con la vocazione di offrire un’esperienza di shopping contemporanea, ricercata e allo stesso tempo accessibile.

Grazie a questa confermata sinergia, il department store si è trasformeto, ancora una volta, in una passerella dove giovani talenti hanno promosso le loro collezioni.
Una selezione di giovani designer provenienti dal vivaio creativo di Altaroma, ha esposto la collezione Spring/Summer 2016 nell'illustrissimo store di via Cola di Rienzo: Avanblanc, Catherine de’ Medici 1533, Elena Ghisellini, Federica Berardelli, Giancarlo Petriglia, L72 e Quattromani che oltre alla presentazione  della collezione Fall/Winter 2016- 2017 ci hanno incantato con una fantastica sfilata.


Quattromani è il duo composto da Massimo Noli e Nicola Frau che dopo anni di lavoro individuale hanno deciso di unire forze, idee, coraggio e voglia di creare, dando vita ad un nuovo progetto di moda. Quattromani è collaborazione, scambio di idee, una sonata al pianoforte, aiuto reciproco e anche le prime sillabe dei nomi dei due stilisti. Finalista di “Who Is On Next? 2013”, un progetto di scouting ideato e realizzato da Altaroma in collaborazione con Vogue Italia e vincitore di una menzione speciale per il ready-to-wear.


Una collezione dallo stile contemporaneo, lineare, pulito, a tratti minimalista, attenta ai dettagli della sartoria. Ciascuna capsule è composta da pochi pezzi mixabili tra loro, dove il colore gioca un ruolo fondamentale e l’accessorio non è solo parte decorativa o vezzosità complementare, ma parte funzionale del capo stesso.


È il rituale dell’Argia, una famosa leggenda sarda, a dare vita alla collezione autunno inverno 2016 - 2017 firmata Quattromani. Secondo questa leggenda, l'Argia, un ragno velenoso, può alcune volte essere letale e l’unico modo per guarire dal suo morso è ridere, cantare e ballare.
Una collezione dal sapore neo-artigianale, silhouette fascianti nelle pencil skirt full color e nei pantaloni in panno, più affusolate e fluttuanti nei dress midi dal collo a fiocchetto, o nei maxi dress impalpabili, o ancora morbida e cedevole nei coat con inserti in ecofur multicolor.




Se siete curiosi di sapere tutti gli altri eventi di AltaRoma 2016 qui tutto il programma AltaRomaProgramma 


lunedì 18 gennaio 2016

AltaRoma 2016: appuntamenti da non perdere


Il conto alla rovescia per AltaRoma sta per concludersi, atelier, giovani fashion designer, location e Roma Capitale sono pronti ad accogliere l'attesissima fashion week capitolina. Dopo il cambio dei vertici della società, quest'anno i proiettori sono puntati sulla nuova e contemporanea location, l'ex Dogana ferroviaria di San Lorenzo, pronta ad accogliere una settimana ricca di appuntamenti assolutamente da non perdere.

Tutto avrà inizio giovedì 28 Gennaio, con un pre-opening d'eccezione, un evento esclusivo presso la Coin Excelsior di Via Cola di Rienzo, dove eccellenti haute couture e giovani designer, presenteranno le loro creazioni.

Tre i contenitori della Fashion week romana: Fashion Hub, Atelier e In Town. Tre sezioni ricche di appuntamenti pronti a valorizzare la tradizione e la sartorialità dell'artigianato e del Made in Italy.


GIOVEDI 28 GENNAIO 2016 – PRE-OPENING
18.00
Dal progetto alla creazione
Laboratori aperti all’ACCADEMIA KOEFIA
Formazione
Ingresso libero
19.00
19.30 Fashion Show Quattromani F/W 16/17
Exhibition Corner S/S 2016: Avanblanc – CatherineDeMedici1533
Elena Ghisellini – Federica Berardelli – L72 – Giancarlo Petriglia
Opening cocktail e Dj set
Su invito

VENERDI 29 GENNAIO 2016
11.00
Sfilata collezione F/W 16/17
Vincitore Who Is On Next? 2015
Su invito
13.00
Sfilata collezione F/W 16/17
Finalista Who Is On Next? 2015
Su invito
14.00-18.00
Un giorno dedicato alla lettura dei portfolio under 40:
Studenti di scuole, designer già con collezioni attive e artigiani
avranno la possibilità di poter mostrare il proprio lavoro a Sara Maino
(Senior Editor Vogue Italia e Vogue Talents)
Su invito

SABATO 30 GENNAIO 2016
10.30
‘INDECENT BEAUTY’
Preview F/W 16/17
Finalista Who Is On Next? 2013
Su invito
12.30
Talents 2016
Sfilata
Formazione
Su Invito
14.00
Sfilata collezione PROMISE ME
capsule collection F/W 16/17
Finalista Who Is On Next? 2015
Su invito
18.00
Esposizione Collezioni F/W 16/17
Finalisti accessori Who is on Next? 2015
Su invito
La mostra rimarrà aperta il 31 gennaio dalle ore 11.00 alle ore 20.00
con ingresso libero
19.30
Multiple Identity Tforthree
Su invito

DOMENICA 31 GENNAIO 2016
11.00
Sfilata collezione F/W 16/17
Finalista Who Is On Next? 2015
Su invito
17.30
Final work
Formazione
Su invito

VENERDI 29 GENNAIO 2016         ATELIER
09.45
C’era una volta…….. favole d’Haute Couture
Su invito
10.00-22.00
Installazione collezione F/W 16/17
Ore 20.00 Cocktail (press)
La mostra sarà visibile anche sabato 30 Gennaio dalle 10.00 alle 20.00
Su invito
12.00
Sfilata collezione S/S 2016
Su invito
15.30
Sfilata collezione S/S 2016
Su invito
18.00-21.00
L’abito, il corpo e sue costruzioni estetiche nelle opere di designer, artisti e artigiani
Opening su invito
La mostra rimarrà aperta il 30 gennaio dalle ore 11.00 alle ore 22.00 e il 31 gennaio dalle ore 11.00 alle ore 20.00 con ingresso libero
19.00
Sfilata collezione S/S 2016
Su invito
21.30
Un film di Yvonne Sciò
Su invito

SABATO 30 GENNAIO 2016
16.30
Sfilata collezione S/S 2016
Su invito
21.00
Sfilata collezione S/S 2016
Su invito

DOMENICA 31 GENNAIO 2016
12.30
Sfilata collezione S/S 2016
Su invito
14.00
Sfilata collezione S/S 2016
Su invito
15.00
Sfilata collezione S/S 2016
Su invito
20.00
Presentazione della Capsule Collection ‘Aequilibrium’
Alta moda ad Alta Tecnologia. Performance
Un obiettivo, una filosofia: verso la sostenibilità.
Su invito

GIOVEDI 28 GENNAIO 2016 –   IN TOWN
15.30-19.00
Mostra – Evento: Gioielli/Tableaux/Video-Art/Reading/Danza
Su invito

VENERDI 29 GENNAIO 2016
10.30 – 20.30
Un’area della Ex Dogana dedicata al Vintage di ricerca che offre agli operatori Moda una panoramica sulle anticipazioni dei prossimi trends, ma anche aperta ad un pubblico di curiosi e appassionati. Ingresso libero – L’esposizione resterà aperta anche il 30 e 31 gennaio dalle ore 10.30 alle ore 20.30
16.30
Presentazione del Grand Sac Chez Dede “via di Monserrato”
e presentazione del N. 3 del magazine Mia Le Journal “White Issue”
Su invito
17.00-20.00
La centenaria azienda argentiera PAMPALONI apre la sua porta a Roma nell’anno
del Giubileo per l’inaugurazione del proprio negozio in una delle vie più fashion
della capitale per celebrare la collezione SILVERWEAR 2016
con la Special Edition “ll Sacco di Roma”
Su invito
19.30-23.00
Celebrating via dell’Oca e via della Penna
Un omaggio a Benedetta Bruzziches con un’esposizione diffusa
Ingresso libero
20.00
Fashion show di Maria Sofia Palmieri e Eleonora Eutizi.
Performance degli stilisti Eleonora Altamore, Nadia Gorjan, Sara Ghiaie e Mauro Gala
Su invito

SABATO 30 GENNAIO 2016
15.00
‘ContrariaMente’ S/S 2016
Performance Shooting Fotografico
con Marina Ripa Di Meana
Su invito

DOMENICA 31 GENNAIO 2016
16.30-19.00
Italian Handmade Jewellery by Gaia Caramazza.
Artigianalità e tradizione, sperimentazione ed innovazione per gioielli unici.
Presentazione dell’esclusivo anello ‘Triplum’
Su invito
17.00
Opening Atelier Narciso nel cuore della Capitale dedicato alla Bellezza
e alla Tendenza sotto la direzione artistica dell’hairdresser Roberto Carminati
Cocktail su invito
17.00
Ideato e diretto da Nino Graziano Luca
Sfilata di Jamal Taslaq, Lisbeth Carmargo, Fawzy Nawar, Laura Froio
L’arte sarà protagonista con l’opera “Divenire” di Valentino Marra

17.00-19.00
Artigianato creativo. Una selezione di calzature e borse della collezione F/W 16/17 si anima in una live performance dove la creatività di Daniele Amato prende vita nelle mani di due artigiani
Su invito
17.30-21.00
Spazio creativo in cui moda e arte convivono, propone la perfomance concettuale
e sperimentale dell’artista Years Without Days in Meta
Ingresso libero
18.30
Collezione Alta Moda S/S 2016
Shooting Live in Fashion thé
Su invito
20.30- 23.30
Preview collezioni Tina Sondergaard e Co.Ro. Jewels
Dj set: Emanuela Grimalda e Paola Minaccioni
Su invito





Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...