sabato 30 gennaio 2016

Coin Excelsior: Quattromani per Alta Roma 2016


Dopo il grande successo ottenuto delle prime due edizioni, prosegue la collaborazione tra Altaroma e il premium contemporary department store Coin Excelsior.



Altaroma porta avanti la sua missione incentrata sulle fasi di osservazione, selezione, guida e sostegno dei giovani talenti al fianco, ancora una volta, di Coin Excelsior, nato con la vocazione di offrire un’esperienza di shopping contemporanea, ricercata e allo stesso tempo accessibile.

Grazie a questa confermata sinergia, il department store si è trasformeto, ancora una volta, in una passerella dove giovani talenti hanno promosso le loro collezioni.
Una selezione di giovani designer provenienti dal vivaio creativo di Altaroma, ha esposto la collezione Spring/Summer 2016 nell'illustrissimo store di via Cola di Rienzo: Avanblanc, Catherine de’ Medici 1533, Elena Ghisellini, Federica Berardelli, Giancarlo Petriglia, L72 e Quattromani che oltre alla presentazione  della collezione Fall/Winter 2016- 2017 ci hanno incantato con una fantastica sfilata.


Quattromani è il duo composto da Massimo Noli e Nicola Frau che dopo anni di lavoro individuale hanno deciso di unire forze, idee, coraggio e voglia di creare, dando vita ad un nuovo progetto di moda. Quattromani è collaborazione, scambio di idee, una sonata al pianoforte, aiuto reciproco e anche le prime sillabe dei nomi dei due stilisti. Finalista di “Who Is On Next? 2013”, un progetto di scouting ideato e realizzato da Altaroma in collaborazione con Vogue Italia e vincitore di una menzione speciale per il ready-to-wear.


Una collezione dallo stile contemporaneo, lineare, pulito, a tratti minimalista, attenta ai dettagli della sartoria. Ciascuna capsule è composta da pochi pezzi mixabili tra loro, dove il colore gioca un ruolo fondamentale e l’accessorio non è solo parte decorativa o vezzosità complementare, ma parte funzionale del capo stesso.


È il rituale dell’Argia, una famosa leggenda sarda, a dare vita alla collezione autunno inverno 2016 - 2017 firmata Quattromani. Secondo questa leggenda, l'Argia, un ragno velenoso, può alcune volte essere letale e l’unico modo per guarire dal suo morso è ridere, cantare e ballare.
Una collezione dal sapore neo-artigianale, silhouette fascianti nelle pencil skirt full color e nei pantaloni in panno, più affusolate e fluttuanti nei dress midi dal collo a fiocchetto, o nei maxi dress impalpabili, o ancora morbida e cedevole nei coat con inserti in ecofur multicolor.




Se siete curiosi di sapere tutti gli altri eventi di AltaRoma 2016 qui tutto il programma AltaRomaProgramma 


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...